liquirizia biologica di calabria
 
 
 

La radice di liquirizia contiene fondamentalmente zuccheri, gomme, amidi, ceneri, resina, asparagina, proteine, tannino, oli volatili. Gli elementi dai quali dipende il suo valore commerciale sono gli zuccheri e l’acido glicirrizico, cioè la glicirrizina.

 

La glicirrizina, che conferisce alla liquirizia l’aroma e il gusto caratteristici, assunta in elevate quantità e per un periodo lungo può modificare il metabolismo dei carboidrati e dei minerali e provocare ritenzione idrica e ipertensione.

 

È allora importante sapere che, nella Liquirizia di Calabria, la glicirrizina è presente in una concentrazione molto bassa, dallo 0,6 al 2,4% nella radice e dal 3 al 6% nell’estratto, percentuali molto inferiori rispetto a quelle delle liquirizie di altra origine (ad esempio turca, mediorientale o cinese)

Pif «Dalla dop Liquirizia di Calabria» - Corso Luigi Fera, 79 (ex Corso Italia) - 87100 Cosenza - T. 0984.407763 - F. 0984.393495